Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

  Richiedi la disponibilità agli hotel

Terme di Levico e Vetriolo

Dal 01 Febbraio 2020 al 06 Gennaio 2021

 

LE TERME

Un’acqua ricchissima di ferro ideale per la cura di numerose patologie. Disturbi alle vie respiratorie, affezioni artroreumatiche oltre allo stress in genere sono curati tra il centro di Levico e i 1600 metri di altezza dello stabilimento di Vetriolo nella pace dell’Alta Valsugana, circondata dai laghi alpini di Levico e Caldonazzo, e dalle montagne dei Lagorai.

COSA FARE

 

Il contesto alpino-lacustre con un clima dolce e temperato è ideale per il ripristino del benessere psico-fisico.

L’Acqua Forte di Levico, già in uso nel XIX secolo presso le corti asburgiche, sgorga dal cuore delle montagne a 1500 m. di quota. Con una temperatura alla sorgente di 9°C e un PH fortemente acido è classificabile come acqua solfato ferruginosa ed è caratterizza da un elevato contenuto di ferro e di altri minerali come rame, magnesio e calcio, che ne determinano le azioni antibatterica, antinfiammatoria, immunostimolante e ansiolitica.

Gli oligoelementi dell’acqua termale sono contenuti nei prodotti della linea cosmetica “Acqua Amica”, una serie di preparati naturali al 100% che aiutano a ritrovare anche a casa i benefici delle cure termali. Alle Terme di Levico si posso trovare altri servizi complementari, come trattamenti massoterapici, fisioterapia, kinesiterapia, ginnastica in acqua e percorso flebologico, per migliorare ulteriormente l’equilibrio psico-fisico della persona.